Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

giovedì 28 giugno 2012

Bavette al tartufo



Ve li ricordati i miei tartufi? Bene, non ho fatto altro che grattugiarne un po', metterlo in olio extra vergine d'oliva a insaporirsi per circa un'ora; poi ho cotto le bavette, ho scaldato l'olio con il tartufo senza soffriggere e ho condito la pasta....prima di servire ho dato un'altra grattugiata...e che meraviglia!



12 commenti:

  1. Solo a vederli ho la bava!!!!!!!!
    Baci ^_^

    RispondiElimina
  2. Deliziosi!La loro semplicità è in perfetta armonia con il sapore intenso del tartufo ,immagino il profumo!!!Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si buonissima..grazie! buona giornata a te

      Elimina
  3. Una meraviglia sì!!!!!
    M'hai fatto venire fameeeee!!!!
    Bacioni grandi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' l'effetto che hanno sempre i tuoi piatti su di me.. ;-)

      Elimina
  4. Un primo semplice, ma gustoso, perfetto.Ciao!!!

    RispondiElimina
  5. la semplicità di questo piatto unita al gusto del tartufo, rende questa ricetta molto sfiziosa e raffinata
    brava

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. ;-) troppo buona...tu ovviamente

      Elimina