Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

venerdì 3 dicembre 2010

Arista di maiale con le mele

 Un classico della cucina trentina,da me tra l'altro molto amata....vi propongo questo delicatissimo e raffinato arrosto che io in genere cucina con la pentola a pressione,cosa in questo momento impossibile perché mi si è rotta....

ingredienti:
arista di maiale dal peso di circa 700/900 g (dipende per quante persone dovete cucinare)
80 g di burro
olio extra vergine d'oliva q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco
un piccolo pezzettino di dado
sale pepe neo
1 kg di mele asprigne

Far rosolare la carne in metà olio e metà burro a fuoco vivo,quando sarà colorita da tutte le parti salare e pepare e aggiungere il vino,lasciar sfumare a fuoco alto.Quindi aggiungere acqua tiepida e un pezzetto di dado;a questo punto se state utilizzando la pentola a pressione mettete il coperchio e calcolate circa 45 minuti di cottura dal fischio;se la cucinate sul gas normalmente calcolate anche un paio d'ore,ovviamente dipende dalla grandezza dell'arrosto.
Durante la cottura sul gas tenere sempre il fuoco basso e un coperchio,ogni tanto irrorare con il sugo di cottura.
Nel frattempo con la metà del burro rimasta mettere a cuocere le mele affettate sottilmente girandole continuamente per evitare che si attacchino e far stufare.Aggiungere un pizzichino si sale.
 Quando la carne sarà cotta lasciar raffreddare.
 Quindi affettare.
Quando le mele saranno cotte mettetele nel frullatore con il sugo di cottura della carne e frullare fino a ridurre in crema,con cui coprirete la carne...buon appetito.



Con questa ricetta partecipo al contest del blog "Araba felice in cucina"

10 commenti:

  1. Ecco dove sono finite le mele!!!!!!
    Bravissima!!!!!!!
    A presto ed un abbraccio!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Eh si,le mele sono qua...ciao buon fine settimana Lory.

    RispondiElimina
  3. ciao, deve essere buonissima, ottima idea

    RispondiElimina
  4. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  5. Un piatto appetitosissimo, grazie ed in bocca al lupo :-)

    RispondiElimina
  6. Complimenti
    Piatto veramente interessante e sicuramente anche buono. La salsa deve essere spettacolare.
    Ciao

    RispondiElimina
  7. Ciao Iaia! Sai, mio fratello cucina l'arista con le mele simile alla tua, solo che nel sughetto mette del tè invece del vino e delle spezie che non ricordo quali siano, alla fine poi le mele le lascia a fettine.....Quella versione mi piace, ma anche la tua sarà senza dubbio ottima :-)

    Ah, dimenticavo: ho prelevato il tuo bel banner e ora è nella mia barra laterale destra, tra i banner amici...spero ti faccia piacere ;-)
    Buon weekend,
    Maris

    RispondiElimina
  8. ...non ho mai preparato delle ricette (diverse dai dolci) con le mele....ma a giudicare dall'aspetto questa arista deve essere ottima....baci stefy

    RispondiElimina
  9. Cari amici...grazie ancora di cuore a tutti....Stefy..può essere un'occasione per cominciare...ciao!

    RispondiElimina