Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

venerdì 23 dicembre 2011

La pignolata calabrese






Una variante degli struffoli napoletani, in Calabria, secondo le zone, per Natale si preparano i "cicinieddri" o la pignolata...ed è quella che andiamo a vedere oggi.

cutecolorsrecipeicon4.gif ingredienti:
550 g di farina
100 g di zucchero
8 g di lievito
una bustina di lievito
3 uova
una tazzina da caffè scarsa di marsala
25 g di burro
mezzo bicchiere di latte
500 g di miele
la buccia di un limone
olio per friggere
confettini colorati

Mettere la farina a fontana sulla spianatoia, porre al centro gli ingredienti in questo ordine, lo zucchero, le uova, la vanillina, il marsala, il burro sciolto nel latte, infine il lievito.
Impastare  facendo amalgamare bene tutti gli ingredienti, quindi formare una palla e lasciar riposare mezz'ora.
Riprendere il panetto, staccarne un pezzo e con le mani  formare dei cordoncini, tagliare con un coltello dei dadini.
Quindi friggere in olio bollente.



Mettere a scolare su carta assorbente da cucina.


Scaldare il miele con la buccia del limone, che poi getterete, senza far bollire, quindi spegnere il gas e gettarvi la pignolata. Mescolare bene.
Versare la pignolata su un piatto e con le mani bagnate formare una specie di piramide.
Decorare con i confettini colorati.




Fonte della ricetta: Pianeta donna con alcune variazioni.

15 commenti:

  1. Un meraviglioso dolce di Natale!!!!
    Tantissimi Auguri Iaia.. di cuore a te e famiglia!!!!
    Bacioniiiiiii!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ti auguro con tutto il cuore di trascorrere con la tua famiglia un Sereno Natale...!

    RispondiElimina
  3. Tantissimi Auguri di un Felice Natale a te e famiglia!
    Baci Anna

    RispondiElimina
  4. Che bontà. Ti invito a partecipare al contest http://pannacioccolatoefantasia.blogspot.com/2011/11/contest-e-tu-natale-che-dolce-fai.html
    Inoltre ti auguro buone feste

    RispondiElimina
  5. Tanti cari auguri per un felice e sereno Natale a te e famiglia!

    RispondiElimina
  6. Buon Natale Iaia a te e famiglia!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Scusa se non sono passata in tempo per gli auguri di Natale! Comunque, siano questi giorni di gioia e serenità per te e per i tuoi cari, un bacio a te e alla tua bella principessa. A presto!

    RispondiElimina
  8. con leggero ritardo tantissimi auguri ciaooo.....

    RispondiElimina
  9. auguri per un 2012 straordinarioooo

    RispondiElimina
  10. fantastica ricetta complimenti , baci e felice Anno Nuovo

    RispondiElimina
  11. Che delizia, buon anno nuovo, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  12. meravigliosa questa pignolata,Iaia!!prima o poi,la provo :))tanti auguri di buon anno,cara a te e famiglia!!bacioni;0))

    RispondiElimina
  13. ciao sono passata ad augurare buone feste

    RispondiElimina
  14. Bella! Ma si può mangiare proprio solamente a Natale? Non si può fare uno strappo alla regola... che ne so .... per la Befana?

    RispondiElimina