Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

martedì 8 novembre 2011

Pasta risottata

 E oggi cosa cuciniamo? pasta o risotto? proviamo ad unirli e vediamo cosa succede?  Nella ricetta originale andrebbe messo il guanciale, io ho preferito mettere la pancetta per rendere il piatto più leggero, ma di sicuro il guanciale è molto più saporito.....

cutecolorsrecipeicon4.gif ingredienti:
2 fette di pancetta dolce
qualche fettina di speck
olio extra vergine d'oliva
brodo q.b.
una bustina di zafferano
500 g di pasta tipo caserecci o gemelli
poca cipolla
pepe nero 
parmigiano grattugiato



Ridurre a listarelle la pancetta e lo speck.



Soffriggere con olio e un poco di cipolla sminuzzata.


Aggiungere lo speck.


Unire la pasta, aggiungendo il brodo di tanto intanto sempre mescolando affinché non si attacchi.


A metà cottura sciogliere lo zafferano in un mestolo di brodo e unire alla pasta.


Proseguire la cottura fino a quando la pasta sarà cotta al dente e si sarà formata una bella cremina, quindi impiattare e servire con una spolverata di parmigiano grattugiato e un po' di pepe nero se gradito.



Fonte della ricetta:  la trasmissione "Chef per un giorno"

20 commenti:

  1. buonissima!!!
    cucino spessissimo anche io la pasta con questo metodo!

    RispondiElimina
  2. Ma dai???? Sai che ho mai provato questo metodo di cottura con la pasta??? La tua è invitantissima!!
    Sempre ottime idee!!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie di cuore,veramente anche io non l'avevo mai provata....Carla se la cucini spesso allora sai quanto è buona :)

    RispondiElimina
  4. Buonaaaaaaaaaaaaaa , arrivo da te prendo la turbo scopa!!
    ^_*
    bravissima questa te la copio per la domenica baci!

    RispondiElimina
  5. Alla vista di questa meraviglia si è aperta una voragine nella apncia è deliziosa la pasta preparata cosi davvero ottima!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. Molto interessante questa cottura! Non ho mai provato ma sembra deliziosa!

    RispondiElimina
  7. Saporitissima, la pasta assorbe tutto il condimento. Che buona!
    Un abbraccione!

    RispondiElimina
  8. piena di sapore.. buonissima.. complimenti davvero!!

    RispondiElimina
  9. Che bontààààààààààà

    RispondiElimina
  10. Caspita che novità! Pasta risottata? Che idea! Questa la provo!

    RispondiElimina
  11. MHHH!!!DEVE ESSERE SQUISITA......LA PROVERò!!CIAO

    RispondiElimina
  12. Che bontààààààààààààààààà.Bacioni!

    RispondiElimina
  13. assomiglia ad una carbonara ma la tua versione è molto molto più cremosa.....ottima....bacini

    RispondiElimina
  14. Che idea! Proverò il tuo metodo! ;)

    RispondiElimina
  15. è invitantissima!! Mi capita raramente di risottare la pasta. Immagino come avrà assorbito bene tutti i sapori.
    Complimenti

    RispondiElimina
  16. Grazie infinite a tutti <3 baci baci

    RispondiElimina
  17. bello questo incrocio tra carbonara e milanese...bravissima!

    RispondiElimina
  18. Iaia ben trovata!!! :) Che primo favoloso...ancora mai provata la pasta risottata ma a quanto vedo dovremo rimediare molto presto!!! Un bacione e a presto! :)

    RispondiElimina
  19. Ma che bella idea! Originale e molto sfiziosa! Bye

    RispondiElimina