Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

domenica 6 novembre 2011

Melanzane mare e monti





 E' stato amore a prima vista quello tra questa ricetta e me....l'ho vista cucinare ieri pomeriggio in un programma televisivo dove non vengono fornite le ricette in modo dettagliato e io l'ho elaborata a modo mio...ci vuole un po' per eseguirla, ma vi assicuro che ne vale la pena...

cutecolorsrecipeicon4.gif ingredienti:
3 melanzane
200/300 g di gamberi rosa
200/300 g di vongole
pomodorini a grappolo
aglio
peperoncino
olio extra vergine d'oliva
4 salsicce
200 g circa di macinato di tacchino
un piccolo pezzo di cipolla
un mestolo di brodo


Sciacquare i gamberi sotto l'acqua  e metterli in un tegame con uno spicchio d'aglio vestito, un pezzettino di peperoncino.


Tagliare a dadini tre o quattro pomodorini.


Unire i pomodorini ai gamberi e cuocere qualche minuto, poi tenere da parte.
Aggiungere pochissimo sale.


Dopo aver lasciato spurgare le vongole in acqua salata e averle ben lavate, versare le vongole in una padella dove avrete già fatto scaldare l'olio con uno spicchio d'aglio vestito e schiacciato e un poco di peperoncino.
Quando saranno aperte tenere da parte.


In una terza padella far soffriggere leggermente un pezzo intero di cipolla e toglierlo.


Unire le salsicce private della pelle e sbriciolate e il macinato di tacchino e lasciar cuocere mescolando per separare la carne. Tenere da parte.


Nel frattempo unire le vongole ai gamberi.


Lavare le melanzane, tagliare le due estremità.


Tagliare in due parti e incidere con un coltello a filo della buccia un tondo affondando con un coltello senza arrivare dalla parte opposta, poi al centro del cerchio praticare una piccola croce, questa operazione servirà a svuotare più facilmente la melanzana una volta cotta.


Avvolgere completamente ogni pezzo di melanzana in carta d'alluminio.


Quindi cuocere in forno caldo e ventilato a circa 200° per una mezz'ora circa, verificare la cottura aprendo il cartoccio.


Mentre le melanzane sono in forno preparare i pomodorini, tagliarli in piccoli dadini e condire con un po' d'olio extra vergine d'oliva e sale; lasciar macerare.


Quando le melanzane saranno cotte, toglierle dal cartoccio e con un cucchiaino svuotarle lasciando una base di polpa sul fondo.



Frullare nel mixer la polpa delle melanzane ed unire alla carne facendola ben amalgamare.


Riempire le melanzane con la carne.



Servire le melanzane ripiene mettendo un paio di cucchiai di pomodorini, e il pesce che nel frattempo avrete riscaldato con un mestolino di brodo.





Fonte della ricetta: la trasmissione "Chef per un giorno"

11 commenti:

  1. Ciao Ilaria,"ariecchimeeee",ogni tanto riemergo!
    Bellissima presentazione per questa particolare ricetta!Da provare sicuramente! Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  2. bella la ua ricetta iaia!Un'abbinamento che di sicuro provero',bella anche l'idea di utilizzare la melanzana come contenitore!un bacio!

    RispondiElimina
  3. bellissima ricetta brava !!
    L'hai presentato molto bene complimenti
    baci Anna

    RispondiElimina
  4. E'piaciuta molto anche a me!L'hai replicata perfettamemte, bravissima!Bacioni!

    RispondiElimina
  5. un piatto da fare invidia ad uno chef!!!!! BRAVAAAAAA e buon inizio settimana ;-)))

    RispondiElimina
  6. Ma che accostamento nuovo per me!!! Dici che sono buone? Allora ti credo, Iaia, mi fido del tuo gusto :-)
    Chissà....magari mi verrà voglia di provarle ;-)
    Un salutone!!

    RispondiElimina
  7. Che bella ricetta raffinata!!!
    Segno per le feste oramai vicine!!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  8. elaborata e gustosa ricettina!!eseguita alla grande!!brava Iaia^;*bacioni,cara

    RispondiElimina
  9. Bellissime queste melanzane! E che presentazione!

    RispondiElimina
  10. proprio buona anche la presentazione ,baci

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutteeeeeeeeeeeeeeee!!!!!

    RispondiElimina