Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

mercoledì 18 aprile 2012

Salmone ripieno di LorY


 Oramai è diventato un cult della mia tavola, di facile esecuzione, si prepara velocemente, si cuoce in un battibaleno, basta solo prepararlo con un po' di anticipo per poterlo tagliare bene e poi si riscalda...sto parlando del "Salmone ripieno" di Lory.

cutecolorsrecipeicon4.gif ingredienti:
la parte finale di un salmone ( per la quantità regolatevi in base alle persone che avete a tavola)
prezzemolo q.b.
basilico q.b.
uno spicchio d'aglio piccolo
parmigiano q.b.
pangrattato q.b.
sale
pepe nero
olio extra vergine d'oliva


Il trancio di salmone (la parte finale) me la sono fatta aprire e pulire direttamente dal pescivendolo.
Tritare il prezzemolo, l'aglio e il basilico nel mixer, aggiungere gradatamente del pangrattato e il parmigiano, quindi aggiustare di sale e pepe.
Mescolare bene, unire l'olio a filo fino a che diventi un composto abbastanza morbido, ma non liquido.


Prendere il pesce, deve presentarsi così.


Spalmare la salsa ottenuta su una parte.


Sovrapporre l'altra parte del salmone.



Legare con uno spago da cucina.


Irrorare con olio extra vergine d'oliva. La ricetta originale prevede una spruzzata di vino bianco che a me non piace, quindo l'ho omesso.


Trasferire su una teglia coperta da carta forno e porre in forno caldo a 200° per circa mezz'ora, ovviamente dipende da quanto è grande il trancio.
Lasciar raffreddare completamente per poterlo tagliare bene,  scaldare al momento di servirlo con il suo sughetto di cottura.
Per questo conviene prepararlo con un certo anticipo.

Grazie Lory per questa fantastica ricetta!

Fonte della ricetta : Dolci e salate tentazioni


16 commenti:

  1. Che meraviglia!!!!! Adoro il salmone e questa panatura la uso spesso, sia con il pesce che con le verdure...ottima!
    Passa da noi, ti abbiamo lasciato un piccolo dono!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, ti ringrazio tanto, ma come ha detto Lory non è una panatura ma un ripieno....grazie passo subito a trovarti...baci baci

      Elimina
  2. Non è una panatura, Bea, è un ripieno questo!
    Iaia sono contenta che sia diventato un classico a casa tua, sarà come essere a tavola con voi. ;)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...Lory è come stare insieme...grazie per le tue ricette e i tuoi consigli, mi sono sempre di grande utilità..un abbraccio e a presto.

      Elimina
  3. bella questa ricetta,siccome è un pesce che noi non gradiamo devo provare così!grazie a lory e a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mars provala...sono sicura che ti piacerà! ;-)

      Elimina
  4. Com’è invitante … da provare al più presto, io adoro il salmone, segnata!Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se lo provi fammi sapere..baci baci e grazieeeeeee *-*

      Elimina
  5. Ma che bella ricetta! Te la copio!!

    RispondiElimina
  6. mi piaceeee... un buon modo per ovviare al solito salmone alla griglia.
    grazie!
    baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e grazie soprattutto a Lory che è la vera autrice di questa ricetta :)

      Elimina
  7. ciao complimenti bellissima questa ricetta, il salmone mi piace molto, cosi' ripieno sara' sfiziosissimo, grazie per la ricetta baci rosa a presto, buona giornata.))

    RispondiElimina
  8. Ciao Iaia!!! Stamattina non riuscivo a commentare!!!!
    Il mio pc.. sente l'umidità!!! ^___^
    Una vera bontà!!! Proverò sicuramente!!!!
    Ti auguro una felice giornata!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...anche loro hanno gli acciacchi...ah ah ah ah

      Elimina