Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

martedì 7 settembre 2010

Torta di yogurt e pesche

Come vi dicevo nel post precedente quest'anno per una serie di coincidenze durante tutta l'estate non ho fatto la marmellata di pesche come tutti gli anni riducendomi poi all'ultimo minuto prima che finissero del tutto...ne ho tenuta qualcuna da parte e ho realizzata questa tortina che mi è piaciuta molto....è molto morbida e profumata,ho trovato la ricetta su un vecchio numero di Cioccolata & C. ...la condivido con voi,per la colazione è ottima....

ingredienti:
un vasetto di yogurt da 125 g alla vaniglia
un uovo
2 pesche grandi o 3 più piccole
una bustina di lievito
farina
olio di semi
zucchero
un pizzico di sale

Come avete sicuramente notato non ho inserito le dosi di alcuni ingredienti perché come ogni torta allo yogurt per misurino utilizzeremo il vasetto dello yogurt.
Mettere l'uovo in una terrina,unire mezzo vasetto di yogurt e montare con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema gonfia,spumosa e bianca.Mescolare 3 vasetti di farina con il lievito e il sale e unire alla crema d'uovo a cucchiaiate alternandola con 3/4 di vasetto di olio e lo yogurt.Amalgamare con cura.Se l'impasto dovesse essere troppo duro,potete aiutarvi con un filo di latte.
Pulire le pesche e ridurle in fini fettine e unirle alla preparazione mescolando con delicatezza.Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato con il diametro da 20 cm e porre in forno già caldo a 200° per 35/40 minuti.Se verso la fine la superficie della torta dovesse scurirsi troppo copritela con un foglio d'alluminio,se vedete che si spacca e non risulta uniforme non preoccupatevi è normale,anche nella foto della rivista è così.Fate raffreddare su una gratella e...mangiare

8 commenti:

  1. Sembra soffice soffice!!!!!
    Con l'arrivo del frescolino, la mattina viene voglia di "puciare" nel latte queste meraviglie semplici e genuine!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ellerinize sağlık. Çok leziz ve iştah açıcı görünüyor.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  3. Mica solo x la colazione e ottima...:P...ma anche x merenda,pranzo e cena...ahahahahaha...bella e buona me la scrivo...:D...1 abbraccio e buona giornata...smack

    RispondiElimina
  4. Che bella questa torta!! la devo provare!! :-)

    RispondiElimina
  5. ... sìsìsìsì tra le preferite... :)

    RispondiElimina
  6. bravissima iaia sicuramente è un dolce buonissimo e sofficissimo........

    RispondiElimina
  7. Ottima Iaia questa torta e poi penso si possa provare anche con altri tipi di frutta a disposizione...bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutte!
    @Lory:hai proprio ragione tra un po' ricominceremo con del buon latte caldo infilate dentro un pigiamone...niente di meglio di una buona torta!
    @Fuat Gencal:ti ringrazio molto per i tuoi commenti,in effetti è molto appetitoso!
    @Novelinadelorto:eh eh eh...sei golosa come me!!!!anch'io mangerei dolci tutto il giorno!
    @Giulia e Ambra grazie di cuore,i vostri commenti sono preziosi!
    @Laura:cara come sempre...si è soffice,ma allo stesso tempo consistente...l'ho trovato un dolce particolare ed ha un retrogusto di vaniglia dato dallo yogurt molto piacevole.
    @Elisa:amica mia penso proprio di si...largo alla fantasia!!!!!un bacione!

    RispondiElimina