Benvenuti nel mio piccolo spazio web, qui si parla soprattutto di cucina...ma anche di noi....del nostro mondo...di donne....

giovedì 9 settembre 2010

Le graffe

Fa ancora troppo caldo per mangiarle???ma no dai....sono talmente buone che vanno sempre bene la ricetta che seguo sempre io e con cui mi trovo bene l'ho presa da un vecchissimo numero della rivista "Più dolci"....

ingredienti:
630 g di farina
35 g di lievito di birra
500 g di patate
100 g di latte
1 tuorlo
1 uovo
80 g di burro
1 pizzico di sale
100 g di zucchero
la scorza grattugiata di un limone
olio di semi per friggere
zucchero q.b. per la copertura

Lessare le patate,scolare e sbucciare.
Impastare 100 g di farina con il lievito sciolto in un poco di latte appena tiepido,risulterà un impasto appiccicoso,far lievitare in luogo caldo per 30 minuti.
Mettere la farina a fontana sulla spianatoia,aggiungere le patate lessate passate nello schiaccia patate,poi unire il panetto lievitato,il burro fuso,il tuorlo e l'uovo,lo zucchero,la buccia grattugiata del limone,il latte e un pizzico di sale.Lavorare bene,dovrà risultare un impasto morbido ed omogeneo.Lasciar lievitare in luogo caldo per un paio d'ore.Trascorso tale tempo formare dei filoncini lunghi 28 cm circa,col peso più o meno di 65 g l'uno,poi incrociare nella parte inferiore.Lasciar lievitare ancora,coperti con un canovaccio,per altre due ore,quindi friggere in abbondante olio bollente.Consiglio di friggere in una pentola alta e non in padella.
Quando le graffe saranno dorate,scolare su carta da cucina e rotolare nello zucchero.....e ora mangiatele tutte!!!!!!!!



11 commenti:

  1. Che buone,sei mitica......ed instancabile

    RispondiElimina
  2. hai ragione.....ma devo smetterla perché sto sempre in cucina e non faccio più niente....ti abbraccio cara!

    RispondiElimina
  3. Buonissime e super golose!Le adoro!

    RispondiElimina
  4. Le ho fatte la scorsa settimana, con scarsi risultati!!!! Copierò la tua ricetta!!!!
    Brava!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    A presto!!!

    RispondiElimina
  5. Iaia sono FAVOLOSE e BUONISSIME!!! Visto che abitiamo vicino...quasi quasi passo a prendermene una! :) :) A prestissimo!!!! :)
    Un bacione!
    Veronica

    RispondiElimina
  6. caldo??? affatto! qui è freschetto, piove e tira vento, ottime direi :-P
    bravissima.

    RispondiElimina
  7. invitantissime queste graffe,Iaia ;)tra l'altro non sapevo si potessero chiamare anche cosi'..da noi le chiamano ciambelle fritte..^;^ comunque sono venute una meraviglia :))brava cara!!baci baci

    RispondiElimina
  8. buonissime e zuccherose! pensa che da noi le vendono al mare in piena estate!!! nn fa mai caldo per loro! ciao!

    RispondiElimina
  9. sto sbavando davanti allo schermo!! troooppo buooone!

    RispondiElimina
  10. Grazie davvero a tutte...ovviamente attendo notizie da Lory se le prova.

    RispondiElimina
  11. Ciao Iaia ...bè questo blog è super allettante...ho l'acquolina in bocca e questa ricetta la voglio proprio provare.
    Dalle foto uhmmmmm.....sembrano squisite.
    Ciao e a presto. (^o') Lela

    RispondiElimina